Sposarsi a La Conca sul Mare è attualmente un sogno per molti sposi, e cosa c’è di meglio che scoprire questa meravigliosa location se non attraverso un matrimonio organizzato qui? Un matrimonio dove l’allestimento è stato progettato ispirandosi proprio ad un dettaglio del luogo.

Partirò dalla fine del racconto per svelare come sono arrivata a questo progetto di design: qualche giorno dopo il matrimonio, Roberta, la sposa, mi ha inviato un messaggio molto bello, che mi ha fatto commuovere e pensare a quanto sia fondamentale per la riuscita di un evento instaurare un rapporto di estrema fiducia con gli sposi.

E’ proprio grazie alla fiducia che Marco e Roberta hanno riposto in me che il loro sogno di sposarsi a La Conca sul Mare si è trasformato in un progetto di design molto originale e suggestivo. C’è uno scorcio di questa location che amo particolarmente, ed è quello che unisce due colori opposti: il blu e la terra di Siena naturale. Il blu del mare, quello su cui si affaccia la casa in pietra che presenta proprio questo colore speciale legato alla terra. A volte basta guardarsi intorno per trovare l’ispirazione.

panorama La Conca sul Mare Napoli

foto di Federica Ariemma

Proprio questo scorcio mi ha ispirata per sviluppare un doppio progetto di design: uno più classico declinato nei colori del blu, l’altro più originale nei colori della terra. Nota in comune la presenza delle candele, tante candele, unica richiesta degli sposi. Marco e Roberta hanno scelto il progetto più originale, si sono fidati di me, di questi colori caldi e così perfettamente integrati all’atmosfera de La Conca sul Mare, di una selez